Ipnosi e gli stati di coscienza alterati

ipnosi 

  
    Home  | Chi siamo |  Mailing list  |  Manuali Gratuiti  |  E-books Gratuiti  |  Contattaci
 

 

 

Ipnosi e gli stati di coscienza alterati

ipnosi

Ad esempio, non rispettiamo il semaforo se abbiamo un'emergenza, non rispondiamo al telefono se siamo impegnati in un'attività da cui non vogliamo distoglierci; non stringiamo la mano a chi la porge se questo c'è estremamente antipatico: la nostra mente è in grado di sfuggire a questi schemi e a volte siamo in grado di cambiare delle strategie di comportamento indesiderato quando queste hanno superato la soglia di tolleranza.

Da piccoli subiamo una serie di situazioni emozionalmente coinvolgenti che per essere superate ci fanno adottare una serie di strategie di comportamento che per quel momento, per quell'età noi riteniamo adeguate. Se all'età di tre anni ci ritroviamo soli al buio e non sappiamo dove sono i nostri genitori, cominciamo ad urlare, ad agitarci, a immaginare quel mostro di cui tante volte ci ha parlato nostro nonno. Questo comportamento può essere adeguato per l'età di tre anni ma può non esserlo più in un'età più adulta. E noi non riusciamo a capire perché al buio abbiamo tanta voglia di urlare, ci sentiamo male e ci agitiamo. Una parte di noi è rimasta intrappolata, congelata nel tempo all'età di tre anni, gli schemi neurali sono rimasti bloccati in quella sequenza.

 



ipnosi, auto ipnosi, autoipnosi, ipnoterapia

 




 

Contattateci: Abbiamo piacere di offrirvi il massimo, e quello che vi interessa. Le  vostre domande sono preziose!
Per scriverci direttamente, cliccate qui oppure compilate il form sottostante.

Il vostro nome: Argomento:
Domandate o Scrivete quello che vi interessa! :